Quando il locale è pieno e tu non riesci a gestire nemmeno tutte le ordinazioni in sala, sarebbe una bella seccatura ricevere anche la chiamata di quel cliente che vorrebbe ordinare da casa piatti a portar via…ti è già capitato, vero?!

Devi interrompere il tuo lavoro, segnarti nel caos più totale l’ordinazione che ti viene dettata dalla cornetta, ricordarti di inserire la comanda tra le mille che deve già gestire la cucina, e sperare poi di aver capito giusti tutti i piatti. E questo ti fa perdere tempo e concentrazione sul lavoro che stai svolgendo in sala.

È per questo motivo che esiste una soluzione molto più semplice e funzionale per riuscire ad organizzare al meglio entrambi i lavori, una soluzione che ti permetta di concentrarti sulle richieste della sala, senza però impedire ai clienti di ordinare da casa cibo da asporto.

La soluzione più consona è munirsi di un’apposita app per ristoranti per permettere ai tuoi clienti di ordinare i piatti comodamente da casa!

Ma non stiamo parlando di un’app esterna. La maggior parte se non tutte le piattaforme che danno questo servizio richiedono una quota per diventare loro partner e applicano ricarichi per il servizio e la visibilità nel loro spazio.  Qui si parla di un’app per ordinare cibo online creata specificamente per il tuo locale, personalizzata secondo le tue preferenze e le tue esigenze, un’app che sia davvero tua e che parli del tuo lavoro.

Queste app consentono al cliente finale di ordinare comodamente da casa in completa autonomia. Che sia per un ritiro o per una consegna a domicilio, munirsi di un’app per le ordinazioni di cibo da asporto ti consentirà di evitare telefonate e perdite di tempo per le ordinazioni da casa, errori di trascrizione (e quindi di creazione piatti), grazie al servizio automatico che collega direttamente il cliente e la tua cucina.

Il software gestionale per il tuo ristorante, integrato con l’applicazione, registrerà le richieste dei clienti e le trasferirà alla cucina in modo autonomo ed automatico.

Un’app che può essere completamente personalizzata con il logo dell’azienda e i suoi colori caratteristici e può dare anche la possibilità al cliente di modificare la pietanza scelta in base agli ingredienti messi a disposizione dal locale.

L’esercente potrà quindi scegliere come configurare i menù e l’offerta, decidendo i prezzi di piatti, varianti e scegliendo se effettuare o meno la consegna a domicilio.

Un esempio?

Scopri l’app SELF-ORDER, pensata da EasyPOS® per il tuo locale e le sue esigenze.

Vieni a scoprire tutte le sue funzionalità nella pagina dedicata.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.